Il progetto "Ammodernamento strumentazione ed elettrodomestici della cucina delle Case Alloggio di Alfaomega" si riferisce
alla necessità di dover sostituire elettrodomestici e attrezzature della cucina creata nel 1992 per la preparazione dei pasti alle persone accolte da Alfaomega Organizzazione di Volontariato.

L’ambiente negli anni ha avuto vari adattamenti per soddisfare le normative e le esigenze culinarie delle persone accolte. L’intervento risale al 1999, da allora la quotidiana sollecitazione degli elettrodomestici, dell’attrezzatura e degli arredi ha richiesto numerosi interventi di manutenzione che nel tempo si sono rivelati antieconomici.

I requisiti necessari all'adempimento delle nuove norme igienico sanitarie hanno migliorato la qualità delle operazioni culinarie e della sicurezza sul luogo di lavoro di chi gestisce la preparazione dei pasti che ha reso necessario un adeguamento e un ammodernamento di tutto il settore cucina.

Sono stati acquistati e sostituiti: l’armadio refrigerato, l’abbattitore di temperatura, il cutter, l’impastatrice professionale, il microonde, la confezionatrice sottovuoto da banco e il carrello multiuso cromato. Per facilitare il lavoro delle cuoche, la cucina è stata anche dotata di: bilancia elettronica, macina-caffè, molle per alimenti, forbici trinciapollo e multiuso, pennelli con setola sintetica.

Gli elettrodomestici sono stati sostituiti grazie alla collaborazione dei volontari che hanno donato il loro impegno e le loro energie affinché la cucina potesse essere resa funzionale nel minor tempo possibile.

Realizzato con il contributo della Fondazione Comunità Mantovana onlus"